Condizioni di Vendita

CONDIZIONI CONTRATTUALI  DI ACQUISTO

L’Acquirente dichiara espressamente di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale esercitata.

I beni oggetto delle presenti condizioni generali, attraverso l’utilizzo del Marchio “BILLY share”,sono posti in vendita da Billy&C Srl, con sede legale in Via Castello 29, 82010 Bucciano BN, P.iva 01733920621 che di seguito sarà indicato come «Fornitore».

 

  • DEFINIZIONI

1.1 Con l’espressione «contratto di vendita», s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali o servizi del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici  ,sito e-commerce organizzato dal Fornitore o nella sede operativa.

1.2.1 Con l’espressione «Acquirente» si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.2.2 Con l’espressione «Utente» si intende la persona fisica che può anche non aver effettuato alcun acquisto su Billy Share, essendosi per esempio solo registrata per accedere alla sua area riservata; con tale espressione si può intendere anche un Acquirente, ma al contrario con l’espressione Acquirente non si indica una persona che non ha acquistato almeno una volta sul Sito

1.2.3 Con l’espressione «Fornitore» si intende il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

1.3.1 Con l’espressione «Codice Ordine» si intende una serie alfanumerica, diversa per ogni Acquirente e non sottoposta ad alcun limite di scadenza temporale,identificativa dell’ordine effettuato, di beni oggetto  di vendita presenti all’interno del sito.

1.3.2 Con l’espressione «Billy ID » si intende una serie alfanumerica, diversa per ogni Utente ed identificativa dello stesso. Tutti gli utenti registrati avranno un ID al quale potranno essere associati dei crediti virtuali denominati Billy Coin (BCoin).

1.3.3 Con l’espressione «Billy Coin» più semplicemente indicate con l‘ acronimo  BCoin, si intende riferirsi alla valuta virtuale di Billy Share, valuta mediante la quale l’Utente o Acquirente può compiere acquisti di prodotti o servizi spendibili all’interno del sito stesso, o convertire in ulteriori sconti o totalizzazioni.

I BCoins verranno assegnati dal Fornitore ad ogni Utente o Acquirente sulla base dei criteri successivamente esposti. Si anticipa che l’accredito dei BCoins  viene effettuato a partire dal 15° giorno dalla data di effettuazione di un acquisto o azione qualificabile per il loro accredito.

1.4 Con l’espressione «Prenota al prezzo share» si intende una modalità di acquisto che permette ad un Acquirente, di poter ottenere un oggetto ad un prezzo iper-scontato rispetto al valore di listino indicato sul Sito per qualsiasi oggetto. Il prezzo di Prenotazione non è riducibile nè da parte dell’Acquirente né dal Fornitore.

1.5 Con l’espressione «Gruppo D’Acquisto Ufficiale» si intende un file digitale, presente, SEMPRE VISIBILE AGLI UTENTI, dove gli Acquirenti che prenotano un oggetto, secondo la modalità di pagamento sotto esposta, vengono raggruppati in ordine cronologico per poter assegnare ad ognuno di essi i rispettivi Prodotti.

Il Fornitore si riserva di modificare il Gruppo D’Acquisto Ufficiale, eliminando, aggiungendo, sottraendo etc. Prodotti o Acquirenti, al fine di mantenere la stessa più equa possibile secondo la propria discrezione, al fine di evitare azioni sospette che tentino di aggirare il funzionamento del Sito o della modalità di acquisizione.

1.6 Con l’espressione «Riacquisto»si intende l’eventuale acquisto che il Fornitore deve fare per soddisfare la richiesta degli Acquirenti, considerando che la disponibilità degli oggetti potrebbe variare dal momento della Prenotazione dell’Utente al momento della spedizione dell’oggetto prenotato.

 

  • OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista in sede o a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali o servizi , indicati ed offerti in vendita  nello Store, oppure on line (sito – facebook ecc.)  secondo tre differenti modalità:

  • Prenota subito al Prezzo Share ed inserimento nel Gruppo D’Acquisto Ufficiale

L’acquirente otterrà il bene ad un prezzo inferiore, (pari a circa un quarto 1/4  o 1/3 ) Prezzo Share,  di quello applicato per l’acquisto immediato “prezzo pieno”. Dopo aver pagato la prenotazione, l’Acquirente, verrà inserito in un Gruppo D’acquisto, gestito in ordine cronologico per data di sottoscrizione, e riceverà  senza alcun aggravio o ulteriore spesa, il prodotto prenotato, nel momento in cui, il    suo valore di listino verrà totalizzato dalle prenotazioni degli Acquirenti che lo susseguono o attraverso l’utilizzo di BCoins o Formula porta Un amico B-Friends.

  • Acquisto Immediato:  L’acquirente acquisterà il bene a “prezzo pieno” di listino senza godere di alcuno sconto. E’ concessa la possibilità per l’acquirente di passare dalla modalità prenota subito ad acquisto immediato senza alcuna penale a condizione del versamento del cd. prezzo pieno.
  • Acquisto Immediato Inverso: L’acquirente acquisterà il bene a “prezzo pieno” di listino senza godere di alcuno sconto, ma richiede l’inserimento nel gruppo di acquisto al fine di ottenere la totalizzazione del valore pagato, dalle sottoscrizioni degli altri utenti o dalla presentazione ed invito di amici con la formula B-Friends.
  • B-Friends – Porta una amico: attraverso l’ invito di altre persone , far velocizzare la totalizzazione del proprio prodotto più velocemente secondo regole e criteri successivamente esposti.
  • Resta salvo il diritto di recesso , di cui al Codice del Consumo, liberamente esercitabile entro e non oltre 14 giorni dalla data di consegna del prodotto.

2.2 Una volta registrato, l’ Acquirente potrà monitorare dalla pagina di profilo facebook billyshare o sul sito billyshare.it o in sede, le Prenotazioni ancora pendenti e controllare a che punto si trovi la propria posizione.

 

  • MODALITÀ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO

Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo del Sito, ove, seguendo le procedure indicate, l’Utente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al precedente articolo, con una delle modalità ivi indicate.

L’Acquirente s’impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del Decr. Legisl. n° 185/1999. 5.1

Il contratto  potrà concludersi anche in sede e sarà formalizzato solo dopo la sua  firma e del versamento dell’importo.

 

  • CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

4.1 Al fine di procedere all’acquisto del bene messo in vendita dal Fornitore, l’Acquirente dovrà compilare esattamente il modulo di prenotazione e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione dei qui presenti termini del servizio, le spese di spedizione e gli eventuali, ulteriori, oneri accessori, le modalità e i termini del pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

4.2 Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente. L’e-mail in questione non rappresenta una conferma di accettazione dell’ordine. L’ordine si intende di fatto accettato solo al momento della spedizione della merce, coincidente con il rispetto delle condizioni specificate all’art. 2.

4.3 Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano da un Acquirente con il quale abbia in corso un contenzioso legale; un Utente condannato per frode, in particolar modo relativa al pagamento con carte di credito; un Utente che abbia lasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti; un Utente che il Fornitore, a sua discrezione, sospetta stia approfittando del funzionamento/malfunzionamento del Sito a Scapito di altri Utenti o del Fornitore stesso.

4.4 Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato punto 4.2.

 

  • MODALITA’ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

5.1 Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire in sede o online tramite bonifici o ricarica postepay.

5.2 Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e  scelta dall’Acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dall’art. 13, punto 2 e seguenti del presente contratto, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso stesso.

5.3  Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su un’apposita linea del Fornitore protetta da sistema di cifratura. Il Fornitore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

 

6) TEMPI E MODALITÀ DELLA CONSEGNA

6.1 Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità scelte dall’Acquirente che siano queste RITIRO IN SEDE – o SPEDIZIONE nel caso trattasi di una trattativa a distanza.

6.2 I tempi della spedizione o consegna possono variare dai 2 ai 10 giorni lavorativi.(salvo responsabilità di reperibilità prodotti imputabili alla rete dei distributori)

  • il suddetto termine sarà diverso in funzione al sistema di acquisto prescelto.(v. art. 2)
  1. Il termine inizierà a decorrere a partire dal giorno lavorativo successivo al soddisfacimento delle condizioni dell’articolo 2.
  2. Acquisto Immediato. Il termine inizierà a decorrere a partire dalla data di accredito del pagamento effettuato dall’Acquirente.
  3. Riscatto successivo a Prenotazione. Il termine inizierà a decorrere a partire dalla data di accredito del Riscatto, ovvero della differenza tra il valore pagato in sede di Prenotazione e il valore dell’oggetto indicato sul Sito, effettuato dall’Acquirente.

Ma nel caso l’onere fosse eccessivo per il Fornitore, causato dalla differenza anche sostanziale dei prodotti trattati sul

Sito, egli si riserva il diritto di contattare l’Acquirente per proporre queste tre modalità di risoluzione:

l’Acquirente può pagare la differenza tra il versamento effettuato in sede di prenotazione e il nuovo valore di prenotazione dello stesso oggetto al momento dell’eventuale spedizione; l’Acquirente può ricevere il rimborso totale della somma pagata in sede di Prenotazione; l’Acquirente può decidere di ricevere un altro oggetto del medesimo valore di quello da lui pagato in sede di Prenotazione.

L’Acquirente ha SEMPRE PIENO DIRITTO di poter scegliere tre  modalità di risoluzione nel caso i tempi di consegna stiano diventando troppo lunghi:

  • l’Acquirente può pagare la differenza tra il versamento effettuato in sede di prenotazione e la cifra indicata a prezzo pieno del prodotto
  • l’Acquirente può decidere di ricevere un altro oggetto del medesimo valore di quello da lui pagato in sede di Prenotazione o di ordinarne altri purchè si raggiunga lo stesso valore
  • Cessione della propria posizione ad altro soggetto privato precedentemente autorizzato dal Fornitore.

 

7) PREZZI

7.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del Store o pubblicati su pagina     Facebook o Sito Internet, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

7.2 I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta ed eventuali oneri accessori.

7.3 I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino ad eventuali variazioni  del catalogo pubblicizzato del Fornitore.

7.4 I prezzi di alcune tipologie di prodotti possono subire variazioni repentine anche sostanziali. In ogni caso, resta fermo per l’Acquirente che ha proceduto all’acquisto esclusivamente il prezzo proposto e praticato al momento in cui ha concluso la relativa procedura di Prenotazione, ma nel caso al momento del Riacquisto e della Spedizione l’onere fosse eccessivo per il Fornitore, egli si riserva il diritto di contattare l’Acquirente per proporre queste tre modalità di risoluzione:

l’Acquirente può pagare la differenza tra il versamento effettuato in sede di prenotazione e il nuovo valore di prenotazione dello stesso oggetto al momento dell’eventuale Riacquisto e spedizione; l’Acquirente può ricevere il rimborso totale della somma pagata in sede di Prenotazione; l’Acquirente può cambiare l’oggetto prenotato con un altro dal medesimo prezzo pagato in sede di Prenotazione.

 

8) DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

8.1 In riferimento forma di acquisto Prenota Subito al prezzo Share, il fornitore si riserva il diritto di comunicare all’Acquirente , la disponibilità di un colore diverso da quando indicato nel modulo Prenotazione e previo consenso dall’acquirente stesso, procedere alla consegna.

8.2  Nonostante la facoltà di scelta del cliente di ricevere o meno un telefono “no Brand” o “Brandizzato” , la scelta ultima se consegnare un prodotto o meno “Brandizzato” è del fornitore, questo in base alla disponibilità momentanea.

 

9) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

9.1 Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2 Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

9.3 Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

9.4 Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa esserefatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

9.5 In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri   di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

 

10) RESPONSABILITÀ DA DIFETTO, PROVA DEL DANNO E DANNI RISARCIBILI: GLI OBBLIGHI DEL FORNITORE.

10.1 Ai sensi degli art. 114 e ss. del Codice del consumo, il Fornitore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

10.2 Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

10.3 Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

 

11) GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA

11.1 Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene, fatta eccezione per prodotti che riportino diversi termini nella pagina di vendita del prodotto stesso.

11.2 L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o l’ha occultato.

 

12) OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

12.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto.

12.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a provvedere alla conservazione del presente contratto.

12.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della prenotazione.

 

13) DIRITTO DI RECESSO

13.1 L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo,  entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento della merce acquistata (art. 65 Codice del Consumo).
Inoltre si mette a disposizione dell’Acquirente, anche 14 giorni di tempo per chiedere l’annullamento della prenotazione e richiedere il rimborso di quanto versato in sede di prenotazione.

13.2 Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore a mezzo di raccomandata A.R. intestata a “Billy Share” di Billy&C Srl all’indirizzo di VVia Castello 29 82010 Bucciano BN, o a mezzo pec.

Seguiranno in base alla modalità a cui il proprio acquisto appartiene, diverse soluzioni:

  1. nel caso della modalità “Prenotazione”,  saranno fatte solo delle verifiche del pagamento effettuato dall’Acquirente e  si procederà al rimborso; o  sarà inviato all’Acquirente l’indirizzo a cui spedire l’oggetto da lui ordinato, a sue spese, a cui seguiranno delle verifiche  di integrità dello stesso. Si fa presente che in caso di riscontro di danni provocati dalla non curanza dell’Acquirente al  momento della spedizione o nei massimi 14 giorni in cui è rimasto in possesso dell’oggetto, si procederà ad effettuare un preventivo dei costi di riparazione che verrà comunicato all’Acquirente a cui sarà data la possibilità di: a) Ricevere un rimborso con le spese di riparazione dell’oggetto decurtate; b) Ricevere indietro l’oggetto previo pagamento delle spese di rispedizione;
  2. nel caso della modalità di Acquisto immediato

13.3 Il Fornitore provvederà gratuitamente al rimborso dell’importo versato dall’Acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso così come prevista dal comma precedente.

13.4 Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

 

14)  CAUSE DI RISOLUZIONE

Le obbligazioni di cui all’art. 12.1, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua  con i mezzi di cui all’art. 5.1, ed altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Fornitore all’art. 6, hanno carattere essenziale,  cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza  maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

 

  • MODALITA’ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale / cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

  • COMUNICAZIONI E RECLAMI

Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: Via Castello 29 82010 Bucciano BN, oppure trasmesse via e-mail al seguente indirizzo billyeshare@gmail.com. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

 

  • LEGGE APPLICABILE E RINVIO

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, ed in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

Ai sensi dell’art. 60 del D.L.vo 206/05, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III,   Titolo III, Capo I del D.L.vo 206/05.

 

  • CLAUSOLA FINALE

Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto. IL COMPLETAMENTO DELLA PRENOTAZIONE DEL FORNITORE COMPORTA ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DA PARTE DELL’ACQUIRENTE.

Si ricorda inoltre che, Billy Share e quindi Billy&C Srl,  può in ogni momento modificare tali disposizioni, che avranno valore dal momento della modifica stesso. Ogni modifica o cambiamento verranno comunicati tempestivamente all’acquirente nei mezzi indicati nel modulo Prenotazione.